top of page

Borgo Molino Vigna Fiorita: presentate le formazioni 2023


E' stata presentata questo pomeriggio, in Sala Bachelet di Ormelle (Tv), la Borgo Molino Vigna Fiorita 2023, chiamata a ripetere, con le squadre juniores e allievi, gli straordinari risultati che ne hanno caratterizzato le ultime stagioni, che l'hanno confermata ai vertici del movimento nazionale.


Tante le autorità intervenute. A fare gli onori di casa, il Presidente Pietro Nardin, affiancato dal vicepresidente, Marco Bonaldo. Un video ha ripercorso l'indimenticabile 2022 della Borgo Molino Vigna Fiorita, in cui sono arrivati 36 vittorie tra gli juniores e 10 tra gli allievi, un bottino impreziosito dalle due maglie iridate e dalle due continentali conquistate su pista.


"La società va avanti grazie a tutti - ha detto Nardin -: sponsor, amici, volontari. Siamo una realtà rodata, che lavora per consentire ai ragazzi di fare attività nel modo giusto. Il ciclismo è sempre lo stesso: servono impegno e volontà, bisogna fare fatica. Negli ultimi anni abbiamo conseguito risultati figli di un lavoro che parte da lontano".


Bonaldo ha spiegato la scelta della nuova maglia, di colore verde. "Ci ispiriamo ai nostri fondatori - ha affermato il vicepresidente -, ora che, lo possiamo dire, siamo un grande team. In una ricerca sempre più spasmodica della modernità, anche per il disegno delle maglie, noi vogliamo mostrare gratitudine a chi ha dato vita a questa società".


Il vicesindaco di Ormelle, Bruno Biasi, ha invece osservato: "Ringraziamo la Borgo Molino Vigna Fiorita per quello che fa, porta il nome del nostro Comune nel mondo. Come amministrazione continueremo a sostenerla".


Alessandro Brait, titolare di Vigna Fiorita, ha detto che "sosteniamo con passione questa splendida realtà, che per me è come una grande famiglia". Anche Flavio Battistella di Rainox, altro sponsor della formazione trevigiana, ha detto di "voler rinnovare la fiducia e il sostegno: seguire le corse con questo gruppo è sempre un piacere".


Claudio Ruffoni, presidente di Rinascita Friuli, ha affermato: "La multidisciplinarietà oggi è fondamentale. Per quanto riguarda gli allievi, l'auspicio è che possano ripetere, se possibile migliorare, quanto fatto nel 2022. Il fattore che fa la differenza rimane la passione".


I direttori sportivi di juniores, Cristian Pavanello, e allievi, Andrea Toffoli, hanno presentato i corridori. "Per noi non sarà facile affrontare questa stagione - ha rimarcato Pavanello -, dopo un 2022 con così tante vittorie". "Oggi, metà della squadra juniores è formata da ragazzi che erano con noi anche tra gli allievi - ha sottolineato Toffoli -: è motivo d'orgoglio".


E' intervento anche l'ex pro Franco Pellizzotti, oggi DS della Bahrain Victorious, che ha detto "per me essere qui è sempre un'emozione grandissima. Una società seria e sana, dove si lavora bene e i ragazzi vengono preparati al professionismo".


Pierangelo Cristini, collaboratore del ct azzurro degli juniores Dino Savoldi, ha evidenziato "la disponibilità della Borgo Molino Vigna Fiorita a collaborare con la federazione", mentre il presidente della Fci di Treviso, Giorgio Dal Bò, ha auspicato di vedere gli juniores protagonisti nelle internazionali che si corrono nel trevigiano.


Il presidente del comitato veneto della Fci, Sandro Checchin, ha fatto i complimenti al club: "Ho visto da vicino come operano, e sono certo che anche con le novità sui rapporti - che da quest'anno per gli juniores torneranno a essere liberi - terranno la posizione giusta". Infine, Giuseppe Cescon, della struttura tecnica regionale della Federciclismo: "Il nostro occhio è sempre rivolto con attenzione a questa società", ha detto. Queste le formazioni Borgo Molino Vigna Fiorita 2023:


Juniores:

Renato Favero, Matteo Cettolin, Matteo De Monte, Luca Graziotto, Samuel Novak, Ares Costa, Nicola Battain, Nicolò Casagrande, Giovanni Rapporti, Andrea Montagner, Andrea Bessega, Thomas Turri, Jacopo Pavanello, Andrea Scarso,Alessio Gerotto e Filippo Cettolin.

DS: Christian Pavanello, Luciano Rui, Carlo Merenti, Stefano Zanin

Allievi:

Francesco Negro, Marco Sartori, Lorenzo Campagnolo, Luca Vaccher, Leonardo Zanandrea, Tommaso Marchi, Matteo Rossetto e Marco Andrea Pierotto

DS: Andrea Toffoli

Kommentarer


bottom of page