top of page

Domenica si corre il 61° Gp Rinascita!


Tutto pronto per il 61° Gp Rinascita, gara organizzata dalla Borgo Molino Vigna Fiorita riservata alla categoria juniores in calendario domenica a Roncadelle di Ormelle (Tv). Lo scorso anno a mettere tutti d'accordo fu lo sprint vincente di Alessio Delle Vedove. Anche quest'anno le casacche nero-verdi sono pronte per essere protagoniste nell'appuntamento di casa: gli juniores diretti da Cristian Pavanello, Luciano Rui e Carlo Merenti, infatti, saranno chiamati a confermarsi sul circuito di 9,8 chilometri che dovrà essere ripetuto per 11 volte per un totale di 107 chilometri.


Start ufficiale fissato alle ore 15.00 per una sfida che anche quest'anno si preannuncia particolarmente veloce e spettacolare; al via si attende il tutto esaurito, già oltre 180 gli iscritti, con la presenza dei migliori team italiani e della Adria Mobil proveniente dalla Slovenia ad arricchire il parterre di quello che si annuncia come un autentico festival per i velocisti.


Sempre domenica, la formazione degli allievi, invece, saranno al via del classico appuntamento di Cavaion Veronese (Vr).


La 61^ edizione del Gp Rinascita sarà anche l'occasione per lanciare ufficialmente il restyling completo del sito ufficiale del team disponibile online all'indirizzo www.borgomolinorinascitaormelle.com. In questo modo, il team verdenero amplia ulteriormente la propria comunicazione, nell'ottica di diffondere in maniera ancora più puntuale e completa i contenuti della propria attività.


"Il Gp Rinascita è la prima manifestazione messa in cantiere dalla nostra società ben 61 anni fa. Per noi è un onore e un impegno immancabile portare avanti e promuovere questo evento entrato di diritto nella cultura e nella tradizione del nostro territorio. Voglio ringraziare sin d'ora gli sponsor e tutti i volontari che con il loro supporto ci permetteranno di allestire una gara in piena sicurezza" ha sottolineato il Presidente Pietro Nardin. "A questo appuntamento dal sapore storico quest'anno abbiamo il piacere di abbinare il lancio del nuovo sito internet del team. Da diversi anni siamo presenti sul web e sui social, questo restyling ci consente di fornire tante informazioni in più agli appassionati in maniera ancora più accattivante e completa".

Comments


bottom of page